Docenti

23 Ottobre 2013

PER MASSIMO AMBROSINI

La notizia che nessuno voleva sentire giunge tagliente in sala professori. La annuncia con pudore la voce dolce e dolente di un’amica: “ Ma lo sapete che Massimo Ambrosini è morto?” 

Sì, il collega schivo che fino a pochi mesi fa incontravamo quotidianamente nei corridoi e nelle aule, che aveva curato e continuava ad aggiornare, grazie alle sue conoscenze informatiche, il sito del Virgilio, che amava tanto viaggiare, ora, dopo una breve ma devastante malattia, ha intrapreso l’ultimo suo viaggio verso la pace di quel calmo lago che aveva scelto come sua dimora.

Noi restiamo, davanti alla morte, attoniti. Non ci sono parole. L’inesorabile ci sovrasta, tanto più quando ci lascia un collega – per alcuni un amico – ancora giovane e nel fiore della sua vita professionale e umana. 

Lo vogliamo salutare con questi versi di Cesare Pavese. 

L’amico che dorme

Che diremo stanotte all’amico che dorme?

La parola più tenue ci sale alle labbra

dalla pena più atroce. Guarderemo l’amico,

le sue inutili labbra che non dicono nulla,

parleremo sommesso.

La notte avrà il volto

dell’antico dolore che riemerge ogni sera

impassibile e vivo. Il remoto silenzio

soffrirà come un’anima, muto, nel buio.

Parleremo alla notte che fiata sommessa.

 

Udiremo gli istanti stillare nel buio

al di là delle cose, nell’ansia dell’alba,

che verrà d’improvviso incidendo le cose

contro il morto silenzio. L’inutile luce

svelerà il volto assorto del giorno. Gli istanti

taceranno. E le cose parleranno sommesso.

Ultimi articoli

Circolari 4 Marzo 2024

Circ. n. 156 ter – Aggiornamento del calendario dei corsi di recupero.

Ai docenti Agli studenti Ai genitori Oggetto – Aggiornamento del calendario dei corsi di recupero.

Circolari 4 Marzo 2024

Circ. n. 180 – Corso L2 livello “avanzato”

Ai Docenti Agli Studenti Ai Genitori   Oggetto – Corso L2 livello “avanzato” Si comunica che mercoledì prossimo 6 marzo 2024 inizierà il corso avanzato di italiano L2 e proseguirà fino al mese di maggio.

Circolari 4 Marzo 2024

Circ. n. 179 – Sciopero generale per il giorno 8 marzo 2024 proclamato da Slai Cobas per il sindacato di classe, con adesione di Cobas – Confederazione di base di Bologna e Torino, Confederazione USB, con adesione di USB PI, USI – Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 e ricostituita, Confederazione CUB, con adesione di CUB PI, ADL Cobas, con adesione di CLAP, S.I. COBAS; sciopero nazionale FLC CGIL (per il comparto e area istruzione e ricerca); Fisac Roma e Lazio.

Ai Docenti Agli Studenti Ai Genitori Al Personale ATA   Oggetto – Sciopero generale per il giorno 8 marzo 2024 proclamato da Slai Cobas per il sindacato di classe, con adesione di Cobas – Confederazione di base di Bologna e Torino, Confederazione USB, con adesione di USB PI, USI – Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 e ricostituita, Confederazione CUB, con adesione di CUB PI, ADL Cobas, con adesione di CLAP, S.

Circolari 4 Marzo 2024

Circ. n. 178 – Giorno della memoria: proiezione del film “Rapito” e dibattito con il regista Marco Bellocchio e con Amedeo Spagnoletto, direttore del MEIS – mercoledì 6 marzo 2024

Ai Docenti Agli studenti, In particolare alle classi 3LD, 4LD, 4LE, 4SA, 4SD, 4SC, 5SC, 5LE, 5LD, 3SF   Oggetto:  Giorno della memoria: proiezione del film “Rapito” e dibattito con il regista Marco Bellocchio e con Amedeo Spagnoletto, direttore del MEIS –  mercoledì 6 marzo 2024 In relazione alla proiezione del film “Rapito” e del successivo dibattito alla presenza del regista Marco Bellocchio e  di Amedeo Spagnoletto, direttore del Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah, previsti per mercoledì 6 marzo nell’aula magna di p.

torna all'inizio del contenuto