Navigazione veloce

Circ. 024 – Saluto di inizio anno scolastico della Dirigente Scolastica

Care Studentesse, Cari Studenti…

La reciproca comprensione fra umani, sia prossimi che lontani, è ormai vitale affinché le relazioni umane escano dal loro stato barbaro di comprensione

Edgar Morin

Riconoscere se stessi come individui può essere facile ma l’importante è riconoscere che sono individui anche gli altri.

Italo Calvino

 

Care Studentesse, Cari Studenti

Con queste semplici e intense parole di Edgard Morin e di Italo Calvino vi auguro di vivere con serenità, curiosità intellettuale e gioia il vostro percorso scolastico che sarà tanto più interessante quanto più sarete curiosi di conoscenze e saprete mettervi in gioco con intelligenza, creatività e spirito critico.

Coltivate e proteggete, giorno dopo giorno, i valori della solidarietà, del rispetto delle persone e della libertà di tutti e di ciascuno.

In bocca al lupo!

La vostra preside

Nicolina Francavilla

Non è possibile inserire commenti.