Circolari

27 Gennaio 2015

Concorso nazionale “Dalla resistenza alla cittadinanza attiva”

Il MIUR d’intesa con l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e l’Istituto Nazionale sul Movimento di Liberazione in Italia, in occasione del 70° anniversario della Lotta di Liberazione, indicono il Concorso “Dalla resistenza alla cittadinanza attiva” rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Per documentarsi gli studenti potranno servirsi del materiale che si trova nel sito de “L’associazione Nazionale Partigiani in Italia “ www.anpi.it e dell’Insmli, Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia http://www.italia-resistenza.it.

Per le tematiche specifiche, la tipologia degli elaborati e le modalità di partecipazione si rimanda al bando allegato.

Si ricorda che gli elaborati accompagnati dalla scheda tecnica presente nel Bando allegato dovranno essere inviati entro il 31 marzo 2015 al MIUR, DG per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione – Ufficio III, Viale Trastevere 76/A, 00153 Roma.

Allegati

  • Allegato 1 – bando (pdf, 997 Kb)

Referente: Simona Chinelli
Tel. 02 574 627 322
mail: schinelli70@gmail.com

Ultimi articoli

Area riservata 2 Dicembre 2022

Circ. n. 107 – Progetto “Leggere il cinema – filmare la realtà”

Non hai il permesso di visualizzare questo contenuto.

Circolari 2 Dicembre 2022

Comunicazione in merito all’evento del 1° dicembre 2022

Nella giornata di ieri, giovedì 1 dicembre, intorno alle ore 11.

Circolari 30 Novembre 2022

Circ. n. 106 – Contributo volontario per l’Ampliamento dell’Offerta Formativa – a.s 2022/23: sospensione della procedura fino al 31 dicembre 2022

Ai Genitori Agli Studenti e, per opportuna conoscenza, Al DSGA Oggetto – Contributo volontario per l’Ampliamento dell’Offerta Formativa – a.

Circolari 29 Novembre 2022

Circ. n. 105 – Sciopero del 2 dicembre 2022 per tutto il personale della scuola.

Ai Docenti Agli Studenti Ai Genitori Al Personale ATA Oggetto – Sciopero del 2 dicembre 2022 per tutto il personale della scuola.

torna all'inizio del contenuto