Navigazione veloce

Circ. 83 – Presentazione del Progetto “The Red (nose) Zone

Alcuni rappresentanti dell’associazione “Veronica Sacchi” hanno proposto di incontrare gli studenti interessati giovedì 8 novembre, dalle 11.10 alle 13.00, nell’aula magna della sede di via Pisacane, al fine di presentare il progetto.

Gentili Insegnanti,

ho il piacere di comunicarvi che alcuni rappresentanti dell’associazione “Veronica Sacchi”, con cui la prof.ssa Isabella Baratti aveva costruito il progetto “The Red (nose) Zone” e preso contatti anche per il corrente anno scolastico, hanno proposto di incontrare gli studenti interessati giovedì 8 novembre, dalle 11.10 alle 13, nell’aula magna della sede di via Pisacane, al fine di presentare il progetto in oggetto.

Nel corso dell’incontro saranno promosse anche le attività di volontariato nelle quali possono essere coinvolti i nostri studenti.

Data la specificità del progetto, sarebbe opportuno coinvolgere, prioritariamente le classi del triennio socio-umano (circa 3). I rappresentanti delle classi terze quarte e quinte degli altri indirizzi desiderose di avere informazioni sul progetto sono autorizzati a partecipare.

Il progetto prevede un coinvolgimento di un numero ristretto di studenti della nostra scuola (meno di 10), che saranno inseriti in un gruppo eterogeneo, di non oltre 20 persone, del quale faranno parte anche ragazzi con bisogni specifici di altre associazioni.

I partecipanti saranno impegnati in un corso di formazione di “clawnerie”, fino a maggio, nel corso del quale apprenderanno le tecniche per realizzare “incursioni” clawnesche direttamente sul territorio (zona 2), che animeranno dall’interno, su indicazioni delle associazioni che in esso operano.

Il nostro Liceo si è reso disponibile anche per la restituzione finale, in presenza degli operatori e delle famiglie. 

Invito i docenti di Scienze Sociali interessati a partecipare al progetto a iscrivere le proprie classi all’iniziativa. 

Cordialmente

La Dirigente Scolastica

Nicolina Francavilla

Il docente referente del progetto

Prof. Mario Secone

Non è possibile inserire commenti.